venerdì 18 luglio 2008

CLAMOROSO!!!!CAREDDU HA UN VOLTO MA COSA PIU' TERRIBILE ANCHE DELLE STRANE IDEE...NON USCITE SOLI LA NOTTE!

8 commenti:

Umberto Romaniello ha detto...

da brividooooo!!!

max ha detto...

Eh, eh... ora sì che me ne staò chiuso in casa per sempre!!!

totocali ha detto...

PER raccontare questa storia raccapricciante pare che sia stato chiamato un noto giallista...CARLO LUCAREDDU..

max ha detto...

Ma come, abbiamo il Calì che ne scrive di buoni!!! Mah...

crescosotto ha detto...

Dichiaro ufficialmente che sono più bravo di come mi dipingono...e anche meno bello. heheheh

Magari poi quello di Kinart passa e si caga sotto, poverino
ehheeh sei un genio :D

totocali ha detto...

io stakanovista?...ecco le origini del significato...per chi vuole saperne di più e per chi non gliene po fregare di meno...

Da Stakanovich minatore russo:
Aleksei Grigorievich Stakhanov anche come Stakanov, Stachanov o Stakanhov) (3 gennaio 1906–1977) fu minatore nelle miniere di carbone della regione di Dombas nel bacino del Donetz (allora appartenente all'Unione Sovietica ed attualmente in territorio ucraino), Eroe del Lavoro Socialista (1970), e membro del Partito Comunista dell'Unione Sovietica (1936).
Nel 1935 Stakhanov divenne una celebrità per aver ideato una nuova metodologia di estrazione del carbone dalla "vena" mineraria: eseguendo egli stesso il lavoro specializzato del "taglio" del carbone ed utilizzando i propri compagni per il trasporto del minerale sui carri, riuscì ad aumentare la produttività della squadra di lavoro fino a quattordici volte, battendo ripetutamente il record del numero di tonnellate di carbone estratte in un turno di lavoro. La prima occasione in cui tale record fu battuto, il 31 agosto 1935, Stakhanov raccolse 102 tonnellate di carbone in 5 ore e 45 minuti. Il 31 agosto divenne in seguito (probabilmente in suo onore) il "giorno del minatore di carbone" nell'Unione Sovietica.
Il governo sovietico diede enorme risalto ai metodi di lavoro di Stakanhov che furono così adottati in altre miniere, mentre Stakhanov fu celebrato dal governo sovietico come "lavoratore modello", e ricevette numerosi riconoscimenti e medaglie.

max ha detto...

A saperlo non compravo l'enciclopedia, mi rivolgevo direttamente a te...

totocali ha detto...

era solo per buttare li un pò di cultura generale